Es.16)

Due macchine termiche reversibili identiche sono accoppiate tra loro. La prima trasforma in lavoro L la differenza fra la quantità di calore Q1 prelevato dalla sorgente “calda” e la quantità di calore Q0 ceduta alla sorgente “fredda”. La seconda, invece, trasferisce dalla sorgente fredda alla sorgente calda la quantità di calore Q0, utilizzando il lavoro L. L’azione della macchina termica composta
A) è in accordo sia col primo principio della termodinamica, sia con il secondo
B) contraddice il primo principio della termodinamica, ma è in accordo con il secondo
C) è in accordo con il principio di conservazione dell’energia, ma contraddice il secondo principio della termodinamica
D) contraddice sia il primo, sia il secondo principio della termodinamica
E) non contraddice il primo principio della termodinamica, ma contraddice il secondo

Livello: 
1