Es.5)

Il calore specifico a volume costante di un gas perfetto è minore di quello a pressione costante perché:

A. se non varia la temperatura non varia neppure la pressione del gas
B. a pressione costante il volume del gas aumenta all'aumentare della temperatura
C. il calore assorbito a volume costante è maggiore di quello assorbito a pressione costante
D. la variazione dell'energia interna del gas, a pressione costante, è maggiore di quella a volume costante
E. sia a pressione costante sia a volume costante, per aumentare di un grado la temperatura, il gas assorbe la stessa quantità di calore

Livello: 
1